Gigolo per donne disabili

gigolo per donne disabiliDamien terapista sessuale per donne disabili

 

Ciao DAMIEN, 

leggevo tutti i profili dei vari gigolo che trovavo sul web ma non riuscivo ad individuare quello giusto per il mio caso, poi mi sei apparso on line, bel morettino atletico con sguardo sorridente e rassicurante, ho subito pensato di chiamarti o di mandarti un sms tramite whatsapp.

Ho vinto le mie iniziali titubanze e ti ho mandato un sms con scritto le mie particolari esigenze di donna diversamente abile, pensando che non mi avresti risposto.

Dopo pochi minuti è arrivato il bip del tuo messaggio, con scritta la tua disponibilità a fare l’incontro la settimana successiva…. non ci credevo, che bello!!!

Il nostro incontro, con la mia amica che mi ha portata in hotel, mi ha aiutata a prepararmi adeguatamente, ero molto emozionata e impacciata. Poi siamo rimasti da soli, tutti quei baci appassionati, mi sono sentita desiderata, mi sono divertita, ho soddisfatto quel desiderio sessuale che hanno tutte le donne “normali”.

Abbiamo riso tanto quando non riuscivi a rivestirmi correttamente, per non parlare di quando mi hai portata in bagno e non riuscivi a far passare la carrozzina dalla porta……

Damien non ti considero un gigolo, un accompagnatore, tu sei il complice, l’amico che cercavo nel difficile percorso della mia vita.

Greta”